Pareti vetrate che separano e arredano gli ambienti

Pareti vetrate che separano e arredano gli ambienti

Le pareti divisorie in vetro, di grandi o piccole dimensioni, hanno sempre un impatto estetico notevole e una multifunzionalità progettuale di alto valore.

 Le pareti in vetro hanno una notevole valenza estetica, perché regalano un senso di apertura e di leggerezza che contribuisce ad aumentare visivamente l’ampiezza dello spazio. Se a ciò si unisce la caratteristica principale del vetro, ossia la leggerezza, è certo che l’ambiente assume un senso di eleganza, sia che si tratti un ambiente moderno sia classico.

Solitamente si parla di pareti per indicare una vasta gamma di tipologie di realizzazione: vetrate fisse, pareti scorrevoli, porte con aperture a libro o a battente, pareti intelaiate e porte intelaiate. Sul nostro sito puoi scoprire le numerosissime soluzioni http://www.motturaidea.it/cataloghi/.

Il vetro è un materiale versatile e flessibile: si presta ad essere decorato, colorato, lavorato con effetti particolari ed inserito all’interno di intelaiature metalliche o in legno oppure lasciato naturale con le molature più idonee. Il risultato finale è senz’altro ricco di personalità e raffinato.

Perché installare un divisorio in vetro? I motivi sono numerosi e dipendono dallo stile dell’ambiente, dallo sviluppo degli spazi, oltre che dal gusto estetico della singola persona.

Il vetro tende ad amplificare la luminosità dell’ambiente, sia per le proprietà fisiche del materiale sia perché lascia intravedere gli spazi al di là di esso. Nel caso si opti per vetri decorati e laccati la struttura comunque è talmente leggera che non trasmette alcuna sensazione di chiusura ed oppressione. Le pareti vetrate incanalano e fanno circolare la luce naturale tra le varie zone, che diversamente rimarrebbero buie.

Tra gli esempi di installazione di pareti vetrate è tipica quella di una porta scorrevole a vetro nel soggiorno, per separare la cucina dalla sala. In questo caso una porta di comunicazione garantisce che gli odori generati durante la preparazione dei cibi non si diffondono nelle altre stanze della casa.

Read more